Aiutaci
Sponsor

Logo Gruppo Fondiaria


Logo Sasa


Logo Castelvecchio


Logo Trudi


Logo Provincia Gorizia


Logo Città di Monfalcone
Partner

Logo Alto Adriatico


Logo Navico


Logo Movendo


Logo Syac


Logo Tecnoteca


Logo KoraComunicazione


Logo Harken


Logo Lofu
 
Grande Margherita! La sfida è conclusa

arrivo_bandiera

Foto di Jacopo Raule

L'AA'38 del Cantiere Alto Adriatico, con a bordo Margherita, approda alle 12.30 di questa mattina di sole alla banchina dello Yacht Club Italiano di Genova.

Ad aspettarla una numerosa folla di persone tra le quali, immancabili, il fidanzato Raciel e il fratello Romedio.

A fare gli onori di casa ci sono il Presidente dello Yacht Club Italiano, Carlo Croce, e il Primario della Chirurgia dell'Ospedale di Genova, Vincenzo Jasonni.

Ma altre personalità illustri hanno fatto l'onore di essere presenti all'evento: Katia e Roberta, infermiere del Burlo, hanno affrontato il viaggio da Trieste per non mancare oggi e salutare la nostra ragazza all'arrivo. Che accoglienza, Margherita!

Margherita sorride, è contenta, dedica questo arrivo a tutti coloro che l'hanno seguita e sostenuta, ma il suo primo pensiero va come sempre ai bambini di Trieste e Genova. E con la suaparticolare sensibilità arriva ad abbracciare idealmente tutti loro.

Ringrazia per l'appoggio avuto in queste due settimane di navigazione in solitaria, che tanto in solitaria poi lei non l'ha vissuta perché dice di averci sentiti vicini in ogni momento.

Ringrazia per aver avuto l'opportunità di realizzare il suo sogno fin da quando era ragazza e anche per aver potuto essere la testimonial di un'iniziativa che cerca di realizzare anche il sogno di tanti bambini malati e dei loro genitori.

Siamo noi ora che ringraziamo te, per le emozioni che ci hai fatto provare, per aver visto quali cose splendide riesce a fare una persona speciale come te. Ti ringraziamo, perché con la tua dolcezza e determinazione non hai mai smesso di ricordarci quale importante significato è alla base della tua impresa.