Aiutaci
Sponsor

Logo Gruppo Fondiaria


Logo Sasa


Logo Castelvecchio


Logo Trudi


Logo Provincia Gorizia


Logo Città di Monfalcone
Partner

Logo Alto Adriatico


Logo Navico


Logo Movendo


Logo Syac


Logo Tecnoteca


Logo KoraComunicazione


Logo Harken


Logo Lofu
 

volontariato

204-19

"Siamo quattro infermiere..."

Dopo tante richieste finalmente alcune infermiere del Burlo si sono lasciate convincere a raccontarci un po' di loro...

infermiere_sdaniele"Siamo quattro infermiere che lavorano nella Chirurgia Pediatrica del Burlo.
La nostra esperienza con il bambino si basa soprattutto sulla quotidianità dei ricoveri, che ci coinvolgono non solo professionalmente ma anche emotivamente.
Stando tutto il giorno e tutta la notte con il bambino e la sua famiglia spesso si instaura un rapporto interpersonale fatto di parole, contatti, confidenze, e a volta anche di amicizie che durano nel tempo.

Leggi il resto...

204-08

Margherita per "Libri e Libertà"

Tra i molti sostenitori dell'iniziativa di ABC, di cui Margherita è protagonista, ci sono anche le istituzioni. La Provincia di Gorizia ha voluto premiare e partecipare all'evento con un'idea molto interessante.

gorizia_marghAnche grazie al contributo della Provincia di Gorizia, la velista triestina è partita domenica 6 aprile dal golfo di Trieste per affrontare in solitario la circumnavigazione della nostra penisola.

La Provincia di Gorizia ha voluto inoltre contribuire all’iniziativa di Margherita associandola al proprio progetto di promozione della lettura “Libri e Libertà”.

Leggi il resto...

203-20

La testimonianza di Giuliana, vicepresidente di A.B.C.

Giuliana Cosulich è vicepresidente dell'Associazione A.B.C., nonchè volontaria al Burlo. Margherita ha raccolto la sua toccante testimonianza: un racconto che parte direttamente dal cuore...

giuly_gruppo"Io desidero parlare d'amore: non di quello che noi volontari dell'A.B.C. cerchiamo di dare con tutto il cuore ai bimbi ricoverati e alle loro famiglie, ma dell'amore immenso che i genitori dei bambini malati - affetti da patologie e malformazioni gravi - riversano sulle loro creature.

Ecco, per me l'esperienza più toccante che vivo nella mia attività di volontariato, è proprio questa: assistere ad un meraviglioso “miracolo dell'amore”."

Leggi il resto...